Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2014 Ottobre;66(5) > Minerva Pediatrica 2014 Ottobre;66(5):375-80

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile

Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0026-4946

Online ISSN 1827-1715

 

Minerva Pediatrica 2014 Ottobre;66(5):375-80

 ARTICOLI ORIGINALI

La somministrazione di silimarina/galega per il sostegno dell’allattamento al seno: studio prospettico osservazionale in madri di neonati a termine e pretermine

Castoldi F. 1, Pivetti V. 1, Moiraghi L. 2, Marangione P. 2, Lista G. 1

1 Unità Operativa di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale, Ospedale dei Bambini V. Buzzi, Milano, Italia;
2 Unità Operativa di Neonatologia e Patologia Neonatale, Casa di Cura San Pio X, Milano, Italia

OBIETTIVO: Silimarina e galega sono dei validi galattagoghi per le puerpere fisiologiche; non ci sono studi su madri ad alto rischio per ipogalattia, quali ad es. le madri pretermine.
Obiettivo del presente lavoro è stato quello di valutare gli effetti galattagoghi di Sylibum marianum e Galega officinalis (Lutein Latte-Neoox®) su una coorte di nutrici pretermine e a termine.
METODI: Cinquantasei puerpere sane dal 10° giorno postpartum sono state supplementate per os con Sylibum marianum e Galega officinalis (Lutein latte-Neoox®, 2,8 g/die) per la durata dello studio; 31 madri di neonati pretermine (E.G media 31 settimane, range 24-36 settimane; PN medio 1137 g, range 670-1970 g) e 25 di neonati a termine (E.G. media 39 settimane, range 37-41 settimane; PN medio 3390 g, range 2700-4410 g). La produzione giornaliera di latte materno (LM) è stata valutata all’arruolamento (T0), poi a 14 (T14), 28 (T28) e 56 giorni (T56) dal tempo T0.
RISULTATI: Lutein latte® è stato utilizzato e ben tollerato da 16/31 madri pretermine e 16/25 madri a termine (gruppo P e T). Le madri pretermine e a termine che non hanno voluto assumere l’integratore sono state utilizzate come gruppo controllo (rispettivamente gruppo NP e NT). I gruppi sono risultati omogenei all’arruolamento. La produzione di LM nel gruppo P, significativamente inferiore al tempo T0, è diventata successivamente simile a quella del gruppo NP. La produzione di LM nel gruppo P è stata significativamente più bassa rispetto a quella delle nutrici a termine non trattate (NT) a T0, T14 e T28, ma non più a T56. Non si sono osservate differenze nella produzione di LM nelle madri a termine (trattate e non) in qualsiasi momento.
CONCLUSIONI: Nel nostro studio, le madri di neonati pretermine hanno acconsentito di iniziare l’assunzione di Lutein latte® perché avevano un’iniziale ridotta produzione di LM: in questo gruppo (P) Lutein latte® ha normalizzato la produzione di LM, assimilandola a quella delle nutrici pretermine non trattate (NP) a T14 ed a quello delle madri termine non trattate (NT) a T56. Questi risultati suggeriscono un uso profilattico dell’integratore a base di Sylibum marianum e Galega officinalis in tutte le madri pretermine soprattutto quando ancora ricoverate in terapia intensiva neonatale.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina