Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2013 June;65(3) > Minerva Pediatrica 2013 June;65(3):307-23

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532


eTOC

 

  NEUROLOGIA PEDIATRICA


Minerva Pediatrica 2013 June;65(3):307-23

lingua: Inglese

Malattie demielinizzanti infiammatorie nei pazienti pediatrici: un aggiornamento

Fernández Carbonell C. 1, 2, Chitnis T. 1, 2

1 Partners Pediatric Multiple Sclerosis Center Department of Child Neurology, Massachusetts General Hospital, Boston, MA, USA;
2 Center for Neurologic Diseases, Brigham and Women’s Hospital, Boston, MA, USA


PDF  


Le malattie demielinizzanti (MD) infiammatorie che interessano il sistema nervoso centrale (SNC) sono riconosciute in maniera crescente nei pazienti pediatrici. Nel decennio passato sono stati compiuti notevoli progressi in tale settore. Le MD pediatriche sono importanti non solo, perché il 3-5% dei casi di SM sono diagnosticati nell’infanzia, ma anche perché la loro patogenesi può fornire nozioni uniche sugli eventi iniziali e sui fattori scatenanti delle MD acquisite del SNC. Obiettivo del presente articolo è stato quello di offrire un aggiornamento sulle MD pediatriche per il pediatra di base e il neurologo infantile. Le attuali evidenze su epidemiologia, patologia, diagnosi, gestione e prognosi vengono passate in rassegna per le MD monofasiche (ADEM e CIS) e multifasiche/croniche (SM e NMO). Vengono inoltre passati in rassegna i nuovi progressi della ricerca, inclusi i nuovi biomarcatori e trattamenti riportati dalla letteratura più recente.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

tchitnis@partners.org