Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2013 Febbraio;65(1) > Minerva Pediatrica 2013 Febbraio;65(1):51-9

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532

 

Minerva Pediatrica 2013 Febbraio;65(1):51-9

 ARTICOLI ORIGINALI

Trend di crescita nei primi sei mesi di vita in neonati di sesso maschile allattati in modi differenti

Coppi S. 1, Iacoponi F. 2, Fommei C. 1, Strambi M. 1

1 Department of Pediatrics, Obstetrics and Reproductive Medicine, University of Siena, Siena, Italy;
2 Applied Biology Section, Department of Biomedical Science, University of Siena, Siena, Italy

Obiettivo. Scopo dello studio era valutare le differenze nel trend di crescita tra neonati allattati con latte materno (LM), misto (LM+LA) e artificiale (LA), focalizzando l’attenzione sull’incremento di peso nei primi sei mesi di vita.
Metodi. Abbiamo incluso nello studio 146 neonati maschi nati da parto spontaneo; i criteri di esclusione erano tutte quelle condizioni che necessitavano assistenza intensiva con nutrizione parenterale. Le visite di follow-up venivano effettuate alla nascita (basale) e a 1, 2, 3, 4, 5, 6 mesi di vita. Tutti i neonati sono stati poi suddivisi in tre gruppi a seconda del tipo di allattamento (LM, LM+LA, LA) e successivamente in altri tre gruppi sulla base del peso e dell’età gestazionale alla nascita (A, B, C).
Risultati. I tre gruppi con diverso tipo di allattamento erano omogenei per età gestazionale alla nascita e peso a ogni visita di follow-up. Inoltre anche le differenze di peso a ogni visita di follow-up tra i gruppi A, B, C non rivelavano differenze statisticamente significative, mostrando un trend di crescita regolare.
Conclusioni. È possibile constatare un equilibrio nutrizionale e un’adeguatezza nella composizione del latte artificiale. Questo ci suggerisce che, nella nostra popolazione, i possibili fattori che potrebbero essere implicati nell’eccessivo e improvviso incremento di peso, caratterizzato da un brusco picco nella curva del trend di crescita, non sono influenzati dalle diverse modalità di allattamento nei primi sei mesi di vita, ma più probabilmente dal divezzamento.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina