Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2012 Dicembre;64(6) > Minerva Pediatrica 2012 Dicembre;64(6):623-31

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Pediatrica 2012 Dicembre;64(6):623-31

lingua: Inglese

Prevalenza di iperinsulinismo, diabete mellito di tipo 2 e sindrome metabolica tra pazienti pediatrici obesi in Arabia Saudita

Al-Agha A., Ocheltree A., Shata N.

Department of Pediatrics, Faculty of Medicine, King Abdul-Aziz University Hospital, Jeddah, Kingdom of Saudi Arabia


PDF  


Obiettivo. L’obesità e il sovrappeso stanno crescendo a un ritmo allarmante tra bambini e adolescenti, comportando un aumento nell’incidenza delle loro comorbilità associate. Obiettivo del presente studio è stato quello di determinare: 1) la prevalenza dell’iperinsulinismo tra pazienti pediatrici sovrappeso e obesi; 2) la prevalenza del diabete mellito di tipo 2 (DMT2) in pazienti pediatrici iperinsulinemici; 3) la prevalenza della sindrome metabolica (SM) e delle sue componenti in pazienti pediatrici con DMT2.
Metodi. Abbiamo condotto uno studio trasversale retrospettivo su pazienti pediatrici obesi e sovrappeso presso il centro pediatrico di cura del diabete dell’ospedale universitario di King Abdul-Aziz, Jeddah, Arabia Saudita, tra il 2006 e il 2010. Il livello sierico di insulina è stato misurato in 387 pazienti (di età compresa tra i 2 e i 18 anni). I pazienti con iperinsulinismo sono stati sottoposti a ulteriori esami per valutare la prevalenza del DMT2 e la prevalenza della SM in pazienti con DMT2.
Risultati. La prevalenza complessiva dell’iperinsulinismo e del DMT2 è stata rispettivamente del 44,7% e del 9,04%. Tra i bambini e gli adolescenti con DMT2, il 62,86% aveva un indice di massa corporea (IMC) ≥85° percentile, il 37,14% aveva un IMC≥95° percentile, il 14,29 % aveva SM, il 34,29% era iperteso e il 28,57% soffriva di dislipidemia.
Conclusioni. L’obesità e le sue comorbilità erano prevalenti tra i pazienti pediatrici in Arabia Saudita. Raccomandiamo di prevenire un eccessivo aumento di peso mediante la promozione di uno stile di vita sano, seminari sull’educazione familiare e il rafforzamento degli esercizi indoor.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

aagha@kau.edu.sa