Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2012 June;64(3) > Minerva Pediatrica 2012 June;64(3):325-31

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,764


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Pediatrica 2012 June;64(3):325-31

Copyright © 2012 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Statura e massa corporea in bambini nigeriani tra i 9 e i 12 anni

Goon D. T., Toriola A. L., Shaw B. S.

Department of Sports,, Rehabilitation and Dental Sciences, Faculty of Science, Tshwane University of Technology, Pretoria, South Africa


PDF  


Obiettivo. La statura e la massa corporea medie in età selezionate rappresentano indizi utili per determinare la salute e il benessere dei bambini all’interno di una comunità. Tuttavia, tali dati non sono disponibili per i bambini in età scolastica della città di Makurdi, Nigeria. Obiettivo del presente articolo è stato quello di presentare la statura e la massa corporea dei bambini tra i 9 e i 12 anni d’età a Makurdi, Nigeria, con lo scopo di fornire dati di riferimento per tali caratteristiche fisiche.
Metodi. Le misurazioni antropometriche di statura e massa corporea sono state prese in uno studio trasversale su 2015 bambini (979 maschi e 1036 femmine) selezionati casualmente da 19 scuole primarie pubbliche a Makurdi, Nigeria.
Risultati. Le femmine (statura media=138,9; DS=8,1 cm e massa corporea: 31,5; DS=6,1 kg) erano significativamente più alte e pesanti (P≤0,05) rispetto ai maschi (statura media=137,2; DS=7,7 cm e massa corporea: 29,8; DS=4,4 kg). In tutte le categorie di età, le femmine erano più alte dei maschi. Tranne che al nono anno d’età, le femmine erano significativamente più pesanti dei maschi nell’intervallo d’età tra i 10 e i 12 anni (p≤ 0,001). La statura e la massa corporea aumentavano con l’età sia nei maschi che nelle femmine. Rispetto ai valori di riferimento per la crescita del NCHS, i bambini nigeriani sono risultati significativamente più bassi e leggeri in tutte le età rispetto ai loro coetanei americani.
Conclusioni. I più bassi valori di statura e massa corporea registrati in questo campione rispetto allo standard del NCHS sono probabilmente dovuti a condizioni di vita disagiate. Il monitoraggio periodico di tali indicatori antropometrici nei bambini potrebbe fornire dati affidabili per identificare coloro che sono affetti da disturbi della crescita affinché possano essere messe in atto appropriate strategie di intervento sanitario.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

toriolaal@tut.ac.za