Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2012 Aprile;64(2) > Minerva Pediatrica 2012 Aprile;64(2):239-42

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532

 

Minerva Pediatrica 2012 Aprile;64(2):239-42

 CASI CLINICI

Ascesso appendicolare e teratoma ovarico destro: un’associazione molto rara

Adorisio O., Silveri M., Colajacomo M., Fassari F., Rivosecchi M.

Bambino Gesù Children Hospital, Research Institute Passoscuro, Rome, Italy

Il dolore addominale è una delle cause più frequenti di accesso al DEA per i pazienti in età pediatrica. Spesso questi bambini sono sottoposti ad accertamenti di natura radiologica al fine di determinare la diagnosi. Nella maggior parte dei casi la diagnostica strumentale è di grande ausilio in tal senso. Vi sono rari casi in cui referti e immagini radiologiche possono essere fuorvianti, allontanando il professionista dalla giusta ipotesi diagnostica. Gli autori presentano il caso clinico di una paziente di otto anni con una rara associazione tra ascesso appendicolare e teratoma ovarico destro in cui gli esami radiologici sono stati fuorvianti.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina