Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2010 Agosto;62(4) > Minerva Pediatrica 2010 Agosto;62(4):339-45

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532

 

Minerva Pediatrica 2010 Agosto;62(4):339-45

 ARTICOLI ORIGINALI

Sicurezza e adeguatezza di una formula ottimizzata per pazienti pediatrici affetti da enteropatia sensibile al latte vaccino

Vandenplas Y., Plaskie K.

Universitair Ziekenhuis Brussel Kinderen, Brussels, Belgium

Obiettivo. Neonati e bambini affetti da enteropatia sensibile al latte vaccino vengono trattati con formule altamente idrolizzate. Esiste una formula (New Alfaré) sviluppata con un metodo di idrolisi proteica che produce un profilo aminoacidico che assomiglia maggiormente al latte umano rispetto alle formule precedenti, e contiene nucleotidi.
Metodi. Questo studio era un trial aperto, prospettico, che aveva l’obiettivo di valutare la sicurezza e l’adeguatezza nutrizionale di questa formula in pazienti pediatrici con indicazioni cliniche all’assunzione enterale di una dieta semi-elementare. La sicurezza è stata misurata come crescita normale sulla base degli standard Euro-growth per indice di massa corporea (IMC) per-età z-scores, mentre l’adeguatezza nutrizionale è stata valutata sulla base di rilevamenti di parametri ematici. Quarantasette pazienti di età <32 mesi, con un’età gestazionale ≥26 settimane, e un peso ≥1 500 g sono stati arruolati nello studio e nutriti con New Alfaré per quattro settimane. I parametri di peso, altezza ed ematici sono stati misurati all’inizio e al termine dello studio. I segni di tolleranza alla formula (quantità di formula assunta, sintomi gastrointestinali e caratteristiche delle feci) sono stati riportati quotidianamente dai genitori. Venticinque pazienti hanno completato lo studio con tutte le misurazioni.
Risultati. Vi era un significativo aumento dello IMC-per-età z-score medio (P<0,05) e della concentrazione di albumina (P<0,01) dopo quattro settimane. La concentrazione plasmatica media di treonina era significativamente ridotta (P=0,01) e vi era un trend di aumento della concentrazione media di triptofano al termine dello studio (P=0,06). Non sono stati riportati eventi avversi correlati alla formula in studio.
Conclusioni. Questi risultati dimostrano che la New Alfaré è sicura e adeguata dal punto di vista nutrizionale per i pazienti pediatrici affetti da enteropatia sensibile al latte vaccino.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina