Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2010 June;62(3) > Minerva Pediatrica 2010 June;62(3):319-22

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,764


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Pediatrica 2010 June;62(3):319-22

Copyright © 2010 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Tamponamento cardiaco come prima manifestazione di possibile lupus eritematoso sistemico in una bambina di 3 anni di età

Ulas Saz E. 1, Ulger Z. 2, Balkan S. 1, Sozeri B. 3, Ozyurek A. R. 2

1 Pediatric Emergency Department, Ege University School of Medicine, Bornova, Izmir, Turkey 2 Pediatric Cardiology Department, Ege University School of Medicine, Bornova, Izmir, Turkey 3 Pediatric Rheumatology Department, Ege University School of Medicine, Bornova Izmir


PDF  


Le manifestazioni cardiache del lupus eritematosus sistemico (LES) pediatrico solitamente rappresentano una delle manifestazioni iniziali della patologia o si sviluppano entro sei mesi dalla diagnosi di LES. La pericardite è la più frequente manifestazione cardiaca del LES, mentre il versamento pericardico con conseguente tamponamento pericardico, che è a prognosi molto severa, si sviluppa raramente. Ancora più infrequentemente, il tamponamento pericardico costituisce la modalità di esordio del LES. In questo articolo, che rappresenta il più giovane caso descritto a nostra conoscenza in Letteratura, riportiamo il caso di una bambina di 3 anni di età, che si era recata in Pronto Soccorso esclusivamente con versamento pericardico e tamponamento cardiaco e versamento pleurico bilaterale. La diagnosi di “possibile LES” è stata posta sulla base dei cirteri dell’American College of Rheumatology.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

ulassaz@gmail