Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2010 Aprile;62(2) > Minerva Pediatrica 2010 Aprile;62(2):227-30

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile

Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0026-4946

Online ISSN 1827-1715

 

Minerva Pediatrica 2010 Aprile;62(2):227-30

 CASI CLINICI

Edema ovarico massivo in una paziente prepubere senza segni di virilizzazione o pu-bertà precoce

Repetto P. 1, Ceccarelli P. L. 1, Bianchini M. A. 1, Mordenti M. 1, Durante V. 1, Rivasi F. 2, Cacciari A. 1

1 Department of Pediatric Surgery, University of Modena and Reggio Emilia, Modena Policlinic, Modena, Italy
2 Department of Pathology, University of Modena and Reggio Emilia, Modena Policlinic, Modena, Italy

L’edema ovarico massivo è una causa rara di aumento di volume dell’ovaio nelle giovani donne. Si descrive il caso di una bambina di nove anni affetta da tale patologia senza segni di virilizzazione o pubertà precoce. La paziente è stata sottoposta a laparotomia e ovarectomia destra. Il referto definitivo dell’anatomo patologo è stato di edema massivo dell’ovaio. La conoscenza di tale rara affezione in pazienti di età pediatrica può condurre, in taluni casi, a un atteggiamento conservativo, evitando così, l’annessiectomia.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina