Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2009 April;61(2) > Minerva Pediatrica 2009 April;61(2):163-73

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,764


eTOC

 

  LE EMERGENZE PEDIATRICHE


Minerva Pediatrica 2009 April;61(2):163-73

Copyright © 2009 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Il trattamento delle emergenze cardiache nei bambini

Massin M. M., Malekzadeh-Milani S. G., Van Aerschot I., Dessy H.

Department of Pediatric Cardiology Queen Fabiola Children’s University Hospital Free University of Brussels (Huderf-Ulb), Belgium


PDF  


I bambini che soffrono di patologie cardiache possono presentarsi al Dipartimento di Emergenza con un’ampia variazione delle manifestazioni cardiovascolari nelle diverse fasi della loro vita, dalle palpitazioni paucisintomatiche fino alle condizioni potenzialmente letali come lo shock e le aritmie. Le emergenze cardiache sono rare nei bambini rispetto agli adulti. Anche la fisiopatologia è differente; la cardiopatia ischemica è virtualmente assente, e si verifica in genere secondariamente a cardiopatie congenite. Il trattamento corretto dei bambini richiede una diagnosi accurata e interventi tempestivi, per ottenere dei risultati ottimali. La diagnosi non è sempre chiara, come evidenziato dalle manifestazioni cliniche non-specifiche che possono presentarsi nelle cardiopatie pediatriche. Questo articolo presenta una revisione delle pubblicazioni riguardanti la diagnosi e il trattamento delle patologie cardiache con le quali i bambini si presentano al Dipartimento di Emergenza. Vengono inoltre discussi l’approccio diagnostico iniziale e quello terapeutico specifico per questi pazienti.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail