Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2008 Giugno;60(3) > Minerva Pediatrica 2008 Giugno;60(3):347-9

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Pediatrica 2008 Giugno;60(3):347-9

lingua: Inglese

Pemfigo volgare nell’infanzia: descrizione di un caso clinico

Koturoglu G. 1, Demir E. 1, Kumbaraci B. S. 2, Kandiloglu G. 2, Yurtsever S. N. 1

1 Department of Pediatrics, Ege University Faculty of Medicine, Izmir, Turkey
2 Department of Pathology, Ege University Faculty of Medicine, Izmir, Turkey


PDF  


Viene descritto il caso di un soggetto di sesso femminile di 11 anni di età con lesioni vescicolari ed erosioni della mucosa orale e della lingua alla quale è stato diagnosticato un pemfigo volgare. La diagnosi è stata confermata con l’esame istologico e con i test in immunofluorescenza. La paziente è stata trattata con successo con metilprednisolone e azatioprina. Dopo due mesi è stata iniziata una terapia di mantenimento. La paziente sta ancora assumendo metilprednisolone e azatioprina come terapia di mantenimento e non sono state osservate recidive.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail