Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2008 June;60(3) > Minerva Pediatrica 2008 June;60(3):337-42

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,764


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Pediatrica 2008 June;60(3):337-42

Copyright © 2008 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

L’importanza della malattia disseminata provocata da Haemophilus influenzae tipo b in Africa

Bröker M.

Novartis Vaccines, Global Medical Affairs Marburg, Germany


PDF  


Ogni anno muoiono oltre 10 milioni di bambini con meno di 5 anni di età, la maggior parte di loro a causa di malattie che possono essere prevenute con le vaccinazioni. Le infezioni disseminate da Haemophilus influenzae tipo b (Hib) sono una delle cause principali di polmonite e meningite neonatale e infantile. L’infezione da Hib può essere efficacemente prevenuta con il vaccino coniugato Hib, resosi disponibile durante gli anni Novanta nei paesi industrializzati. Questo vaccino ha virtualmente eliminato l’infezione disseminata da Hib. I paesi economicamente più poveri, tuttavia, non hanno ancora messo in atto questo intervento sicuro e preventivo e una delle ragioni di questo ritardo è rappresentata dalla scarsa attenzione e percezione dei dati pubblicati e dei nuovi vaccini di combinazione in grado di immunizzare efficacemente nei confronti di cinque malattie contemporaneamente con un’unica vaccinazione (cinque in uno). Questo articolo presenta un’analisi descrittiva dell’importanza della malattia da Hib in Africa ed evidenzia l’importanza dell’utilizzo del vaccino in questo continente.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail