Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2006 February;58(1) > Minerva Pediatrica 2006 February;58(1):73-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,764


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Pediatrica 2006 February;58(1):73-6

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Linfangioma cistico della parete addominale in età pediatrica. Caso clinico

Pascotto R., Saggiomo G., Di Meglio D., Mennella G., Lirato C., Picciotti E. R., Pascotto C.

1 Unità Operativa di Chirurgia Pediatrica Presidio Ospedaliero SS. Annunziata, Napoli 2 Unità Operativa di Pediatria Presidio Ospedaliero SS. Annunziata, Napoli 3 Unità di Anatomia Patologica, Presidio Ospedaliero Pellegrini, Napoli


PDF  


Il linfangioma cistico addominale è un raro tumore benigno che può causare vari sintomi, soprattutto in età infantile. Viene diagnosticato all’ecografia, alla TC o alla laparotomia; l’ecografia mostra spesso una massa cistica plurisegmentata. La localizzazione del linfangioma cistico oltre che con l’ecografia può meglio essere precisata con la TC. La diagnosi istologica definitiva viene confermata con tecniche immunoistochimiche. Raramente il linfangioma si localizza alla parete addominale. Il trattamento di scelta è l’escissione chirurgica completa.
Gli Autori riportano un caso di linfangioma cistico in un lattante di 2 anni, interessante tutta la metà inferiore della parete addominale. La lesione è stata asportata completamente con ottimi risultati estetici.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail