Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2003 Febbraio;55(1) > Minerva Pediatrica 2003 Febbraio;55(1):51-4

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile

Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0026-4946

Online ISSN 1827-1715

 

Minerva Pediatrica 2003 Febbraio;55(1):51-4

 ARTICOLI ORIGINALI

Le cisti del dotto tireoglosso. Studio retrospettivo

Michelini M. E., Casadio G., Franchella A.

Obiettivo. La cisti del dotto tireoglosso si trova al secondo posto, dopo il gozzo, come causa di massa anteriore del collo in età pediatrica. La diagnosi, essenzialmente clinica, viene posta mediante riscontro di una massa asintomatica, nella maggior parte dei casi tra i 3 ed i 5 anni. Nello studio che segue abbiamo riesaminato i casi di cisti del dotto tireoglosso sottoposti a correzione chirurgica presso la nostra Unità Operativa negli ultimi 25 anni, con particolare attenzione ai fattori implicati nelle recidive.
Metodi. I pazienti studiati sono 76, con età media al primo intervento di 5,3 anni; la diagnosi è basata su criteri clinici ed ecografici. Nel 42% dei pazienti uno o più episodi di flogosi o suppurazione caratterizza la storia clinica. Tutti gli interventi sono stati condotti secondo la tecnica di Sistrunk. II follow-up varia da 6 mesi a 25 anni.
Risultati. La percentuale delle recidive è stata dell'11,8%. La percentuale di cisti con flogosi è simile nel gruppo delle recidive e delle non recidive.
Conclusioni. In conclusione, in presenza di un intervento chirurgico radicale, l'esistenza di infiammazione non influenza in maniera significativa l'incidenza della recidiva. Tale radicalità deve essere intesa sia nel senso della profondità (exeresi del corpo dell'osso ioide) che nel senso della lateralità (asportazione delle ramificazioni laterali a partenza dal dotto residuo principale).

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina