Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2002 Giugno;54(3) > Minerva Pediatrica 2002 Giugno;54(3):171-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Pediatrica 2002 Giugno;54(3):171-8

lingua: Inglese

Enhancing STD/HIV prevention among adolescents: the importance of parenteral monitoring

DiClemente R. J., Crosby R. A., Wingood G. M.


PDF  


Il rischio di contrarre una malattia sessualmente trasmessa o l'infezione da HIV è uno dei rischi più concreti e importanti cui sono esposti la salute e il benessere degli adolescenti. Una strategia promettente volta a proteggere gli adolescenti dalle malattie sessualmente trasmesse e dall'infezione da HIV consiste nel monitoraggio dell'ambiente familiare. In questo articolo vengono dapprima esaminati studi osservazionali selezionati che pongono in evidenza l'importanza del monitoraggio familiare ai fini della riduzione del rischio adolescenziale di contrarre infezioni sessualmente trasmesse o da HIV. Quindi vengono discusse le possibili implicazioni della ricerca in tema di programmi di prevenzione, svolti in ambito ospedaliero o sul territorio, delle infezioni a trasmissione sessuale o da HIV tra gli adolescenti.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail