Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2001 December;53(6) > Minerva Pediatrica 2001 December;53(6):543-50

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,764


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Pediatrica 2001 December;53(6):543-50

Copyright © 2001 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Attività assistenziali per adolescenti nelle Unità Operative di Pediatria della Toscana

Bertelloni S., Basiloni V., Sodini F., Galluzzi F., Giani I., Lombardi D., Martini R., Messina G., Micheletti E., Milani G., Palazzoni E., Perletti L., Saggese G.


PDF  


Obiettivo. Il ricovero dei soggetti in età evolutiva (0-18 anni) all'interno dell'area pediatrica è un aspetto fondamentale per una corretta organizzazione dell'assistenza ospedaliera. Scopo dello studio è stato individuare le attività di adolescentologia e la percentuale di ricoveri in area pediatrica degli adolescenti nelle UUOO di Pediatria della Toscana.
Metodi. Sono state rilevate le attività di adolescentologia nelle UUOO di Pediatria della Toscana e i ricoveri pediatrici (0-18 anni) dell'anno 1999 di un'Azienda Ospedaliera e quelli di 5 Aziende USL della Toscana. È stata poi valutata la percentuale di pazienti ricoverati in area pediatrica per fascia di età.
Risultati. Nelle 6 Aziende esaminate sono stati ricoverati in totale 12.537 pazienti 0-18 anni di cui 4.966 adolescenti (39,6% dei ricoveri). La percentuale di ricovero negli adolescenti è risultata non inferiore rispetto a quella dei bambini (0-1 anni: 16,2%; 2-5 anni: 26,4%; 6-9 anni: 17,8%; 10-14 anni: 20,4%; 15-18 anni: 19,2%). L'analisi per fasce di età ha messo in evidenza una costante diminuzione della percentuale dei ricoverati nelle UUOO pediatriche con l'incrementare dell'età. Solo una minoranza dei soggetti 15-18 anni è stata ricoverata in area pediatrica.
Conclusioni. La percentuale di ricovero degli adolescenti è simile a quella dei bambini. La maggioranza degli adolescenti viene ricoverata in strutture non idonee per l'assistenza ai soggetti in età evolutiva. I dati ottenuti sottolineano la necessità di operare un forte recupero del ricovero degli adolescenti all'interno di strutture dell'area pediatrica anche attrezzando idonei spazi assistenziali.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail