Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2001 Febbraio;53(1) > Minerva Pediatrica 2001 Febbraio;53(1):1-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Pediatrica 2001 Febbraio;53(1):1-6

lingua: Inglese

Serum IgD levels in children with atopic asthma. A longitudinal study

Salpietro D. C., Masaracchio A., Turiaco A., Di Bella M. R., Toscano V., Merlino M. V.


PDF  


Obiettivo. I livelli sierici di IgD e di IgE sono stati valutati in bambini con asma atopico e nei gruppi di controllo, allo scopo di determinare la loro relazione con lo stato clinico del paziente.
Metodi. Campioni di sangue venoso (5cc) sono stati prelevati da 25 bambini asmatici (gruppo A) e da 25 bambini sani (gruppo B), al momento della prima diagnosi (T0), dopo 6 mesi (T180), e dopo 18 mesi (T540). I livelli di IgD sono stati misurati mediante la tecnica Elisa secondo il principio «sandwich».
Risultati. Nel gruppo A, le IgD erano significativamente più elevate a T0 (182,75±88,18 IU/ml) rispetto al gruppo B (69,58±4,9310/ml, p<0,0001); nel gruppo A i livelli di IgD diminuiscono a T540.
Conclusioni. Nei soggetti asmatici si documentava un significativo aumento delle IgD al momento della diagnosi; tali valori rientravano nella norma dopo 18 mesi. Questo dato potrebbe rappresentare una risposta non specifica o un tentativo dell'organismo a bloccare l'asma, favorendo quindi la tolleranza immunologica.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail