Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 1999 May;51(5) > Minerva Pediatrica 1999 May;51(5):159-66

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PEDIATRICA

Rivista di Pediatria, Neonatologia, Medicina dell’Adolescenza
e Neuropsichiatria Infantile


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,532


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Pediatrica 1999 May;51(5):159-66

Lipoblastoma e lipoblastomatosi in età pediatrica

Bertana S., Parigi G. P., Giuntoli M., Pelagalli M., Battisti C., Bragheri R., Verga L.


PDF  


Il lipoblastoma e la lipoblastomatosi sono rari tumori benigni mesenchimali che derivano dal tessuto grasso embrionario. Essi colpiscono quasi esclusivamente il bambino di età inferiore ai 5 anni. Si presentano sotto due forme: l'una ben circoscritta (lipoblastoma), l'altra con una localizzazione multicentrica (lipoblastomatosi). Gli Autori presentano 3 casi, 2 a sede glutea, 1 paravertebrale. L' escissione deve essere completa ma evitando demolizioni, in quanto il tumore mostra una tendenza all'involuzione spontanea dei residui, anche se, nel primo anno di vita sono stati descritti reinterventi per la comparsa di recidive locali.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail