Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 December;64(6) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 December;64(6):597-602

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 December;64(6):597-602

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Tecnica di manipolazione scapolare per la riduzione della lussazione anteriore della spalla: un nuovo approccio per la premedicazione

Hosseini S. A. 1, Labaf A. 2, Kord Valeshabad A. 3, 4, Dabiran S. 5

1 Department of Emergency Medicine Imam Reza Hospital Kermanshah University of Medical Sciences Razi blvd, Kermanshah, Iran; 2 Department of Emergency Medicine Tehran University of Medical Sciences Tehran, Iran; 3 Farzan Clinical Research Institute, Tehran, Iran; 4 Students Research Center Tehran University of Medical Sciences Tehran, Iran; 5 Department of Epidemiology Tehran University of Medical Sciences Tehran, Iran


PDF  


Obiettivo. Il presente studio è stato concepito per valutare l’efficacia della manipolazione scapolare ai fini della riduzione della lussazione anteriore della spalla, somministrando o meno la premedicazione in base ai dolori iniziali del paziente.
Metodi. Nel presente studio di una serie clinica sono stati reclutati tutti i casi consecutivi clinicamente sospetti di lussazione anteriore della spalla presentatisi presso il pronto soccorso dell’ospedale di Imam Khomeini, Tehran, Iran, tra l’aprile 2006 e il febbraio 2009. Sono stati registrati i dolori dei pazienti a riposo e durante la procedura di riduzione. I pazienti con dolore grave a riposo hanno ricevuto una premedicazione per via endovenosa prima della manipolazione, mentre i pazienti con dolore lieve o moderato non hanno ricevuto nessun medicinale. La manipolazione scapolare è stata effettuata in posizione prona. La soddisfazione dei pazienti e del medico per quanto concerne il risultato della manovra di riduzione è stata misurata utilizzando un punteggio di valutazione basato su aggettivi.
Risultati. Dei 49 pazienti iniziali, 33 pazienti (30 uomini e 3 donne) con età media di 33,2±11,4 anni sono stati sottoposti alla manovra di riduzione. Tra i pazienti, 19 lussazioni (73,1%) sono state effettuate senza analgesia. I tassi di successo nel nostro studio erano del 69,6% e del 30,0% nel primo e nel secondo tentativo e del 78,8% nel complesso. Il tasso di successo più elevato è stato osservato nelle età <30 anni (100% vs. 53,55%, P=0,001), altezza >173 cm (93,2% vs. 64,7%, P=0,04) e lussazione ricorrente (88,4% vs. 42,85%, P=0,009).
Conclusioni. La manipolazione scapolare, anche in assenza di analgesia, è una tecnica sicura, rapida e facile per la riduzione della lussazione anteriore della spalla, soprattutto in pazienti giovani con lussazione ricorrente. È più logico classificare i pazienti in base ai loro dolori iniziali per somministrare o meno la premedicazione prima della manipolazione scapolare.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

swt_f@yahoo.com