Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 October;64(5) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 October;64(5):507-18

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 October;64(5):507-18

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Riabilitazione e dolore: controllo del dolore postoperatorio nei pazienti soggetti a interventi di chirurgia ortopedica in regime di Week Hospital

Capacchione P. 1, Bistolfi A. 2, Berardino M. 3, Lioce E. 1-4, Collo G. 2, Massazza G. 1-2-4

1 Turin University, Turin, Italy;
2 Department of Orthopedics Traumatology and Rehabilitation AO Città della Salute e della Scienza, CTO Hospital, Turin, Italy;
3 Department of Anesthesia Intensive Care and Perioperative Medicine AO Città della Salute e della Scienza CTO Hospital, Turin, Italy;
4 School of Physical Medicine and Rehabilitation Turin, Italy


PDF  


Obiettivo. Questo lavoro si propone di valutare che l’attenzione prestata all’analgesia postoperatoria non subisca delle cadute al momento della domiciliazione di pazienti operati in regime di Week Hospital, dimessi a poche ore dall’intervento chirurgico. Pertanto il nostro studio monitora il dolore postoperatorio (DPO) dei pazienti nelle prime due settimane post-dimissione per osservare e descrivere: 1) le attuali prescrizioni di terapia antalgica disposte in dimissione, correlate ai diversi tipi di intervento, 2) i conseguenti livelli di dolore patito a domicilio, 3) l’efficacia dei protocolli di analgesia attualmente in atto, ritenuti tali se manterranno il dolore al di sotto di un valore tollerabile (Numerical Rating ScaleNRS <3) dalle prime ore di dimissione del paziente.
Metodi. Sono stati inclusi nello studio 150 pazienti sottoposti a intervento di chirurgia ortopedica eseguiti in regime di Week Hospital. 108 dei 150 questionari sono stati analizzati (studio osservazionale prospettico).
Risultati. Le tipologie di prescrizione antalgica rilasciate in dimissione sono principalmente tre: prescrizione ospedaliera, rimando al medico curante, indicazione generica ad assumere analgesici al bisogno. Nei pazienti che hanno assunto l’analgesico secondo prescrizione ospedaliera il dolore è risultato meglio controllato, con riduzione del dolore più rapida. Prescrizione al bisogno e rimando al medico curante sono invece protocolli non raccomandati.
Conclusioni. L’attuale protocollo algologico prescritto alla dimissione di pazienti operati in regime di Week Hospital non sempre è risultato efficace nel mantenere il dolore al di sotto di un valore tollerabile; troppo frequentemente si è riscontrata una caduta del controllo antalgico al momento della domiciliazione del paziente (NRS>3).

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

abistolfi@cittadellasalute.to.it