Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 August;64(4) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 August;64(4):411-24

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  CHIRURGIA DI SPALLA E GOMITO


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 August;64(4):411-24

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Gestione delle fratture-lussazioni del gomito

Sitton S. E., Yari S. S., Reichel L. M.

Department of Orthopedic Surgery, Baylor College of Medicine, Ben Taub General Hospital, Houston, TX, USA


PDF  


La frattura-lussazione complessa del gomito rappresenta una delle lesioni più difficili per i chirurghi degli arti superiori. È infatti necessario possedere un'approfondita conoscenza dell’anatomia normale e patologica delle strutture infortunate, oltre che sapere come accedere chirurgicamente alle strutture infortunate da riparare e quali tecniche di riparazione e ricostruzione utilizzare. Obiettivo principale dell’intervento è di creare un’articolazione del gomito stabile e concentricamente ridotta. Nonostante una ricostruzione acuta efficace dal punto di vista tecnico, le complicanze precoci e tardive sono frequenti e alcune possono richiedere procedure secondarie. È importante consigliare i pazienti sulla natura e sulla gravità della loro lesione, oltre che sui possibili esiti. L’energia dell’infortunio e la qualità del tessuto rivestono verosimilmente un ruolo chiave nell’ottenimento di una ricostruzione acuta che sia efficace dal punto di vista tecnico.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

leereichel@gmail.com