Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2010 October;61(5) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2010 October;61(5):393-414

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  TRAUMATOLOGIA NELLO SPORT - PARTE I


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2010 October;61(5):393-414

Copyright © 2010 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Trattamento artroscopico dell’instabilità antero-inferiore della spalla

Van Thiel G. S. 1, Romeo A. A. 2, Provencher M. T. 3

1 Orthopedics, Rush University Medical Center, Chicago, IL, USA 2 Section of Shoulder and Elbow, Rush University Medical Center, Orthopedic Surgery, Rush University Medical Center, Chicago, IL, USA 3 Shoulder Knee and Sports Surgery, Naval Medical Center, San Diego, CA, USA


PDF  


Il trattamento dell’instabilità anteriore della spalla è in continua evoluzione. Progressi nell’ambito delle tecniche artroscopiche hanno permesso di sviluppare recentemente la riparazione artroscopica di Bankart. Ciò si associa allo sviluppo di nuovi strumenti, impianti, e tecniche. Tuttavia, per ottenere buoni risultati nei pazienti con instabilità anteriore, è fondamentale che il chirurgo sia a conoscenza dei fattori preoperatori, intraoperatori e postoperatori in associazione con il riconoscimento e il corretto trattamento della patologia relativa all’instabilità. In questo capitolo, gli autori presentano diverse e importati tecniche, patologie e concetti relativi alla corretta diagnosi e trattamento dei pazienti con instabilità anteriore impiegando tecniche artroscopiche.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail