Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2010 February;61(1) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2010 February;61(1):21-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2010 February;61(1):21-6

Copyright © 2010 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Effetti della nicotina sui mediatori dell’infiammazione in tessuto discale in coltura

Li W., Lian Y. Y., Yue Q., Yue W. J., Yang D. W., Meng Q. G.

1 Department of Orthopedic Surgery, The Fourth Affiliated Hospital, Harbin Medical University, Harbin, China 2 Medical Research Center, The Fourth Affiliated Hospital, Harbin Medical University, Harbin, China


PDF  


Obiettivo. Lo scopo di questo studio era valutare l’effetto della nicotina sul tessuto discale lombare erniario o degenerato e la capacità di indurre i globuli bianchi del sangue periferico alla produzione di mediatori dell’infiammazione come NO e IL-6.
Metodi. Sono stati effettuati dieci prelievi di tessuto discale lombare, da pazienti affetti da protrusione discale, al momento dell’intervento. I campioni di sangue periferico sono stati raccolti da dieci volontari adulti sani. I monociti sono stati separati dai campioni. Poi è stata eseguita una coltura cellulare secondo le combinazioni seguenti: Gruppo 1 = tessuto discale e terreno di coltura; Gruppo 2 = tessuto discale, nicotina e terreno di coltura; Gruppo 3 = tessuto discale deattivato, monociti e terreno di coltura; Gruppo 4 = tessuto discale deattivato, monociti, nicotina e terreno di coltura; Gruppo 5 = monociti, terreno di coltura; Gruppo 6 = monociti, nicotina e terreno di coltura. I campioni sono stati incubati in box di coltura con CO2 per 72 ore, poi rimossi e il terreno di coltura è stato raccolto per valutare la concentrazione di NO e IL-6 (utilizzando marcatori immunoassorbenti legati a enzimi, ELISA)
Risultati. La concentrazione di NO e IL-6 prodotti dal Gruppo 2 era significativamente superiore al Gruppo 1 (P<0,05, P<0,01). La concentrazione di NO e IL-6 prodotti dal Gruppo 4 era significativamente superiore al Gruppo 3 (P<0,01, P<0,01). La concentrazione di NO e IL-6 prodotti dal Gruppo 6 era significativamente superiore al Gruppo 5 (P<0,05, P<0,05). La concentrazione di NO e IL-6 prodotti dal Gruppo 3 era significativamente superiore al Gruppo 1 e al Gruppo 5 (P<0,05).
Conclusioni. L’erniazione di tessuto discale degenerato mostra la capacità di produrre mediatori infiammatori come NO e IL-6, e questo viene aumentata significativamente dopo la stimolazione con nicotina. Il tessuto discale può indurre i monociti a produrre alte concentrazioni di NO e IL-6 e questo viene aumentato significativamente con la stimolazione con nicotina.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail