Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2009 Aprile;60(2) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2009 Aprile;60(2):181-4

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2009 Aprile;60(2):181-4

lingua: Italiano

Ripristino dell’opposizione di entrambi i pollici in una paziente con paralisi bassa del nervo mediano

Berloco M., Azzarà A., Altissimi M.

Struttura Complessa Chirurgia della Mano e Microchirurgia, Azienda Ospedaliera Terni, Italia


PDF  


La perdita dell’opposizione del pollice è frequentemente riscontrata nelle forme severe di sindrome del tunnel carpale, nelle ferite complesse al polso e nelle lesioni iatrogene del ramo motore del nervo mediano. Scopo del presente lavoro era di valutare l’efficacia dell’utilizzo dell’estensore proprio dell’indice (EPI) pro-opposizione nelle paralisi basse del nervo mediano. Il tendine EPI pro-opposizione viene utilizzato in una paziente di 72 anni con paralisi bassa del nervo mediano bilaterale. La comparazione dei risultati pre- e postoperatori dell’abduzione palmare e dell’opposizione del pollice è stata effettuata secondo la scala di Kapandji e il Pinch test. Sono stati osservati un notevole miglioramento clinico e nessun deficit del sito donatore. L’utilizzo dell’EPI per il ripristino dell’opposizione del pollice nella paziente con paralisi bassa, bilaterale, del nervo mediano ha portato ottimi risultati.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail