Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2007 Febbraio;58(1) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2007 Febbraio;58(1):43-54

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2007 Febbraio;58(1):43-54

lingua: Inglese

Meniscectomia parziale artroscopica: revisione dei risultati funzionali

Gillogly S., Kendall C.

Atlanta Sports Medicine and Orthopaedic Center Atlanta, GA, USA


PDF  


La meniscectomia parziale artroscopica è il trattamento standard delle lesioni meniscali sintomatiche irreparabili. I dati clinici e biomeccanici sostengono l’importanza del menisco, come elemento sia di suddivisione sia di distribuzione del carico all’interno del ginocchio. I risultati della meniscectomia parziale artroscopica, sia a breve che a lungo termine, sono eccellenti e la maggioranza dei pazienti possono tornare all’attività precedente al trauma. C’è, tuttavia, un aumentato rischio di artrosi in caso di regolarizzazione meniscale sia mediale che laterale, e una globale riduzione del livello di attività fisica con il passare del tempo. I pazienti affetti contemporaneamente da una lesione condrale o da una significativa condromalacia ottengono risultati peggiori dei pazienti con cartilagini articolari integre. I risultati migliorano preservando più tessuto meniscale possibile, soprattutto del margine meniscale periferico. L’insufficienza del legamento crociato anteriore aumenta significativamente il rischio di ottenere risultati funzionali scarsi e di insorgenza di artrosi. Il tipo di lesione meniscale, l’indice di massa corporea e l’età non influenzano i risultati in modo significativo. Normalmente gli atleti di qualsiasi livello tornano all’attività sportiva completa entro 4-7 settimane dopo l’intervento. Rivalutati a lungo termine, pochi di questi atleti continuano a praticare la loro attività sportiva. Questo lavoro valuta i risultati funzionali e il livello di attività raggiunti dopo l’intervento di meniscectomia parziale artroscopica e i fattori di rischio che influenzano tali risultati.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail