Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2005 Agosto;56(4) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2005 Agosto;56(4):165-7

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

AGGIORNAMENTI SULLA PROTESICA D’ANCA  102° CONGRESSO DELLA SOCIETA' PIEMONTESE-LIGURE-LOMBARDA DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA (S.P.L.L.O.T.) - Brescia, 9-10 settembre 2005
LE NUOVE TECNOLOGIE, I MODERNI STRUMENTARI IN CHIRURGIA PROTESICA


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2005 Agosto;56(4):165-7

lingua: Italiano

Chirurgia mini-invasiva dell’anca: via laterale diretta e conservazione del collo

Biggi F. 1, Carnielli F. 1, D’Antimo C. 1, Di Fabio S. 1, Trevisani S. 1, Costacurta G. 2

1 U.O.A. di Ortopedia e Traumatologia Ospedale S. Martino, Belluno
2 U.O.A. di Ortopedia e Traumatologia Ospedale di Asiago, Asiago (VI)


PDF  


Obiettivo. La moderna chirurgia protesica d’anca si caratterizza per una costante ricerca di una sempre minore invasività, in termini sia di approccio chirurgico sia di sacrificio del patrimonio osseo acetabolare e femorale.
Metodi. In questo lavoro è stato utilizzato il sistema protesico TOP-CFP (Link), associato a una via chirurgica mini-invasiva laterale diretta, che consente una ottima visualizzazione delle strutture anatomiche e il pressoché totale rispetto delle strutture muscolo-tendinee.
Risultati. L’Harris hip score è passato da un valore medio preoperatorio di 46 a un punteggio medio di 96 nel post-operatorio già a 3 mesi.
Conclusioni. Il sistema TOP-CFP possiede tutti i requisiti richiesti a un sistema protesico di ultima generazione: i presupposti biomeccanici legati alla filosofia di conservazione del collo femorale, l’ottima stabilità primaria, l’elevata percentuale di buoni risultati nel breve e lungo termine sono confermati da oltre 25 anni di esperienza degli Autori e dall’elevato numero di impianti effettuati in numerosi centri italiani ed esteri.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail