Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2004 February;55(1) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2004 February;55(1):23-30

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2004 February;55(1):23-30

lingua: Italiano

Indicazione alla protesizzazione dell’anca

Toni A. 1,2, Traina F. 1,2

1 I Divisione Ortopedica Istituti Ortopedici Rizzoli, Bologna
2 Laboratorio di Tecnologia Medica Istituto Codivilla Putti, Bologna


PDF  


La chirurgia protesica dell’anca è uno dei più comuni trattamenti chirurgici ortopedici e può essere considerata un intervento con un’alta percentuale di successo; ciò nonostante pochi studi scientifici sono stati condotti per indagare in dettaglio le corrette indicazioni all’intervento chirurgico. Scopo di questo lavoro è di presentare il nostro processo decisionale all’indicazione all’intervento di protesi d’anca evidenziando alcune patologie che richiedono una valutazione più specifici del paziente.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail