Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2003 June;54(3) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2003 June;54(3):203-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

LE DEFORMITÀ OSSEE E ARTICOLARI - RELAZIONI  100° CONGRESSO DELLA SOCIETÀ PIEMONTESE-LIGURE-LOMBARDA DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA (S.P.L.L.O.T.) - Pavia, 20-21 giugno 2003


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2003 June;54(3):203-8

Copyright © 2003 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

L’alluce valgo abdotto. Trattamento chirurgico, gestione del paziente

Trincas F. 1, Mordente G. 1, Désayeux S. 2

1 Azienda Ospedaliera “Maggiore della Carità”, Novara 2 Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia, Università degli Studi di Torino, Torino


PDF  


L’approccio al paziente affetto da alluce valgo deve essere clinico e radiografico. Riconoscere l’esatta sede ed entità del difetto ci consente di poter pianificare l’intervento correttivo più adeguato. Più di 100 sono, infatti, gli interventi a disposizione del chirurgo che deve scegliere il trattamento idoneo a correggere le cause della deformazione e non solo i suoi effetti.
Dopo aver brevemente toccato i fondamenti clinico-radiografici di tale patologia e illustrato lo schema di gestione del paziente, abbiamo indicato quali sono stati i parametri che ci hanno portato a scegliere un intervento piuttosto che un altro.
Nel valutare la nostra casistica dal 1999 al 2002 abbiamo verificato in primo luogo la correttezza della diagnosi e della relativa indicazione chirurgica ed in secondo luogo i risultati a distanza.
Abbiamo valutato la correzione del difetto, confrontando le radiografie pre- e post-intervento, e il grado di soddisfazione complessivo del paziente a distanza di tempo.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail