Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2000 December;51(6) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2000 December;51(6):355-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2000 December;51(6):355-8

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Su di un caso di grave deformità in cifosi del rachide cervicale da neurofibromatosi (malattia di von Recklinghausen)

Galetto F., Megaterio S., Franceschini D.


PDF  


La neurofibromatosi multipla, o malattia di Von Recklinghausen, è una malattia genetica a trasmissione autosomica dominante. Pur essendo frequentemente colpito l'apparato osteo-articolare (displasia della piccola ala dello sfenoide, pseudoartrosi delle ossa lunghe, scoliosi, anomalie vertebrali, genu varum, genu valgum, cisti ossee), la localizzazione cervicale è rara. Gli Autori descrivono un caso di deformità cervicale in cifosi. La paziente, una giovane donna di 20 anni, è stata sottoposta ad un intervento di artrodesi per via anteriore e posteriore. Secondo gli Autori è fondamentale eseguire un'artrodesi anteriore e posteriore. Non è infatti ritenuta sufficiente la sola artrodesi per via posteriore in quanto l'insufficiente qualità dell'osso sconsiglia l'utilizzo di uno strumentario per tale via. Gli Autori espongono la propria esperienza e suggeriscono, in accordo con la letteratura e sulla base dell'osservazione clinica di un caso di deformità in cifosi del rachide cervicale in neurofibromatosi, un protocollo clinico e terapeutico.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail