Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2000 February;51(1) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2000 February;51(1):13-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ORTOPEDICA E TRAUMATOLOGICA

Rivista di Ortopedia e Traumatologia


Official Journal of the Piedmontese-Ligurian-Lombard Society of Orthopedics and Traumatology
Indexed/Abtracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  95° CONGRESSO DELLA SOCIETA' PIEMONTESE-LIGURE-LOMBARDA DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA (SPLLOT) (La Spezia, 04-05 settembre 1998)


Minerva Ortopedica e Traumatologica 2000 February;51(1):13-6

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Fratture metadiafisarie e diafisarie ad alta energia con interessamento pluridistrettuale agli arti inferiori (Strategie di trattamento)

Peretti G., Maculan R., Dettoni A.


PDF  


Nel trattamento delle fratture metadiafisarie o diafisarie ad alta energia agli arti inferiori esistono problemi di indicazione. Secondo gli Autori la fissazione endomidollare è la terapia che consente la miglior guarigione con minor impegno per il paziente e miglior recupero funzionale. Gli Autori riportano la casistica comprendente 7 pazienti trattati ritenendo la fissazione endomidollare la metodica di prima scelta; i limiti possono essere il sanguinamento ed il rischio di embolia adiposa.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail