Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Oftalmologica > Fascicoli precedenti > Minerva Oftalmologica 2013 Settembre;55(3) > Minerva Oftalmologica 2013 Settembre;55(3):53-9

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA OFTALMOLOGICA

Rivista di Oftalmologia

Periodicità: Trimestrale

ISSN 0026-4903

 

Minerva Oftalmologica 2013 Settembre;55(3):53-9

 ARTICOLI ORIGINALI

Risultati della sospensione al frontale con tubicino di silicone in pazienti adulti affetti da ptosi miogene

Ferrara M., Strianese D., Carandente R., Iuliano A., Bonavolontà G.

Dipartimento di Scienze Oftalmologiche Università degli Studi di Napoli “Federico II” Napoli, Italia

Obiettivo. Lo scopo di questo studio è di valutare i risultati della sospensione al frontale con tubo di silicone nella correzione della blefaroptosi miogena con scarsa o assente funzione dell’elevatore della palpebra in pazienti adulti.
Metodi. In questo studio retrospettivo abbiamo esaminato un gruppo di 24 palpebre di 13 pazienti sottoposti a sospensione al frontale con doppio tubo di silicone da gennaio 1997 a giugno 2011. Le diagnosi preoperatorie includevano ptosi associate con Distrofia Miotonica di Steinert, Miastenia Gravis, Oftalmoplegia Esterna Cronica Progressiva e Distrofia Oculo-Faringea. I criteri utilizzati per valutare il successo funzionale sono stati: 1) altezza palpebrale soddisfacente (distanza margine-riflesso ≥3 mm); 2) soddisfacente simmetria palpebrale (asimmetria ≤2 mm tra distanza margine-riflesso di entrambi gli occhi); 3) soddisfacente risultato estetico.
Risultati. Il follow-up medio è stato pari a 91 mesi (7,6 anni), con range variabile da 19 a 196 mesi. La percentuale di successo funzionale è stata dell’83% (20/24 palpebre). Le complicanze riportate sono state: cheratopatia da esposizione in 11 occhi (46%) risolta con lubrificanti, cheratopatia cronica in entrambi gli occhi di un paziente (8%) e recidiva della ptosi in 2 palpebre (8%).
Conclusioni. Il tubo di silicone è un materiale di basso costo, facilmente regolabile e ben tollorato. La sospensione al frontale con doppio tubicino di silicone può essere considerata una procedura efficiente per la correzione della ptosi severa con scarsa o assente funzione dell’elevatore con minimo o assente fenomeno di Bell in pazienti adulti affetti da ptosi miogena.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina