Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Oftalmologica > Fascicoli precedenti > Minerva Oftalmologica 2009 Dicembre;51(4) > Minerva Oftalmologica 2009 Dicembre;51(4):131-40

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA OFTALMOLOGICA

Rivista di Oftalmologia

Periodicità: Trimestrale

ISSN 0026-4903

 

Minerva Oftalmologica 2009 Dicembre;51(4):131-40

 REVIEW

Surgical alternative to trabeuclectomy

Quaranta L., Russo A., Noto F.

Course of Visual Apparatus Diseases, University of Brescia, Brescia, Italy, USVD “Centro per lo studio del Glaucoma”, Spedali Civili, Brescia, Italy

La trabeculectomia è ad oggi la procedura di scelta per la maggior parte dei pazienti glaucomatosi che richiedono un intervento chirurgico. Ciò nonostante, rimane ancora un intervento non perfettamente prevedibile e con un congruo numero di complicanze tardive e precoci dovute principalmente all’ipotonia postoperatoria, con le temibili conseguenze che ciò comporta all’acuità visiva del paziente. Per questo motivo è sempre stata portata avanti una ricerca di procedure chirurgiche alternative alla trabeculectomia che ottenessero risultati maggiormente prevedibili e più compatibili fisiologicamente con un rapido recupero postoperatorio ed un buon margine di sicurezza. La chirurgia non penetrante del glaucoma si è dimostrata essere una valida alternativa alla classica chirurgia filtrante. Oggetto di questa review sono alcune alternative chirurgiche alla trabeculectomia: la chirurgia non penetrante come la sclerectomia profonda e la canaloplastica e due nuove tecniche chirurgiche come Trabectome(NeoMedix Corp., Tustin, California, USA) ed Ex-PRESS Glaucoma Miniature Device (Optonol Inc., Kansas City, Kansas, USA).

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina