Home > Riviste > Minerva Oftalmologica > Fascicoli precedenti > Minerva Oftalmologica 2003 Settembre-Dicembre;45(3-4) > Minerva Oftalmologica 2003 Settembre-Dicembre;45(3-4):57-62

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA OFTALMOLOGICA

Rivista di Oftalmologia


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Oftalmologica 2003 Settembre-Dicembre;45(3-4):57-62

lingua: Italiano

Misurazione combinata dell'acutezza visiva e della sensibilità al contrasto in pazienti affetti da degenerazione maculare giovanile

Gandolfo E., Rossi Brunori P., Morescalchi F., Zinzini E., Moreni S., Musig A.


PDF  


Gli Autori riferiscono i risultati della misurazione combinata di residuo visivo e sensibilità al contrasto impiegando il test fornito dal misuratore di abilità visive (MAV). Nel contempo è stata pure valutata la performance dei pazienti nella lettura per valutare la correlazione tra i dati ottenuti dalla griglia e la prestazione visiva. La misurazione combinata dell'acutezza visiva e della sensibilità al contrasto e la registrazione della velocità di lettura è stata effettuata per ogni paziente sia in visione monoculare che binoculare.
La nostra casistica comprende 28 pazienti, 12 di sesso maschile e 16 di sesso femminile, di età media pari e 29,4 anni sono stati esaminati; tra questi, 20 (71,4%) erano affetti da degenerazione maculare miopica, 5 (17,9%) da malattia di Stargardt, 1 (3,5%) da maculopatia di Best e 2 (7,2%) da maculopatia Bull's eye.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail