Home > Riviste > Minerva Oftalmologica > Fascicoli precedenti > Minerva Oftalmologica 1999 September;41(3) > Minerva Oftalmologica 1999 September;41(3):97-100

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA OFTALMOLOGICA

Rivista di Oftalmologia


eTOC

 

  ATTI III CONGRESSO DEL GRUPPO ITALIANO PER LO STUDIO DELL'IPOVISIONE (GISI) (Roma, 7 dicembre 1995)


Minerva Oftalmologica 1999 September;41(3):97-100

lingua: Italiano

Il senso stereoscopico nell'ipovedente albino

Iervolino G., Menna A.


PDF  


Gli Autori hanno indagato i diversi livelli di visione binoculare e stereopsi nei pazienti albini. Dagli studi fatti si è evidenziato una interessante indipendenza tra acuità visiva, visione binoculare e senso stereoscopico. In particolare si è notato una costante carenza del senso stereoscopico nell'ipovedente albino indipendentemente dall'acuità visiva e dalla visione binoculare. Si rileva che la stereopsi nel paziente albino è sempre assente per alterazioni anatomiche delle vie ottiche. La mancanza di senso stereoscopico è caratteristica della malattia e può essere utile nel depistare pazienti eterozigoti.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail