Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 2016 Dicembre;136(3-4) > Minerva Medicolegale 2016 Dicembre;136(3-4):46-56

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA MEDICOLEGALE

Rivista di Medicina Legale

 

Minerva Medicolegale 2016 Dicembre;136(3-4):46-56

 SPECIAL ARTICLES

Nuove prospettive in materia di responsabilità professionale sanitaria: le novità del Disegno di Legge attualmente in discussione al Senato

Rocco V. VIOLA, Raffaele LA RUSSA, Michela CIMAROLI, Alessandro MARIANI, Mariantonia DI SANZO, Paola FRATI

Dipartimento di Scienze Anatomiche, Istologiche, Medico Legali e dell’Apparato Locomotore, Università “Sapienza”, Roma, Italy

Dopo i pareri favorevoli delle Commissioni Parlamentari, il testo unificato delle proposte di legge, recante “Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario”, in data 25 gennaio 2016, è stato illustrato alla Camera dei Deputati dallo stesso relatore, Federico Gelli, responsabile Sanità del Partito Democratico e componente della Commissione Affari Sociali alla Camera, ed il 28 gennaio 2016 è stato approvato dalla Camera dei Deputati. L’obiettivo del provvedimento è quello di garantire la sicurezza delle cure come parte costitutiva del diritto alla salute attraverso due punti cardine: aumentare le garanzie e tutele per gli esercenti le professioni sanitarie e nello stesso tempo assicurare al paziente la possibilità di essere risarcito in tempi brevi e certi per gli eventuali danni subiti. Non si tratta dunque di un provvedimento sbilanciato a favore dei professionisti ma tende a ricostituire un nuovo equilibrio nel rapporto tra medico e paziente. Inoltre, l’obiettivo di tale proposta di legge è quello di risolvere due dei più spinosi problemi in ambito sanitario quali la mole del contenzioso medico legale, che ha causato un aumento sostanziale del costo delle assicurazioni per professionisti e strutture sanitarie, e il fenomeno della medicina difensiva, che ha prodotto un uso inappropriato delle risorse destinate alla sanità pubblica.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina