Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 2013 Settembre;133(3) > Minerva Medicolegale 2013 Settembre;133(3):103-10

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICOLEGALE

Rivista di Medicina Legale


eTOC

 

INTRODUZIONE  L’ARBITRATO - Parte I


Minerva Medicolegale 2013 Settembre;133(3):103-10

lingua: Italiano

Arbitrato medicolegale: origini, deontologia, problemi

Iorio M.

Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche Università di Torino, Torino, Italia


PDF  


Come accade in occasione di controversie giuridicamente ed economicamente rilevanti, anche per ciò che riguarda i possibili e frequenti contrasti medico legali in tema di assicurazioni private, di norma è prevista dal contratto di polizza la eventualità di ricorrere ad un Collegio arbitrale. Poiché la maggior parte dei dissensi è di natura medica, si è pensato di affidare la soluzione del contrasto ad un organo più sollecito ed economico di quello procedurale giudiziario, da realizzare nei limiti specificati dalle parti e consentiti dal legislatore. Invece che discutere fra loro circa la natura di una lesione ed i suoi effetti, società di assicurazione e persona assicurata si rivolgono ad altri perché lo facciano al loro posto. Il presente lavoro descrive le origini, lo sviluppo, la deontologia del procedimento arbitrale ed espone i problemi relativi ai limiti e ai conflitti del lodo arbitrale.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail