Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 2012 Giugno;132(2) > Minerva Medicolegale 2012 Giugno;132(2):73-84

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICOLEGALE

Rivista di Medicina Legale


eTOC

 

  LINEE GUIDA
LE SPESE DI RIABILITAZIONE RISARCIBILI E RIMBORSABILI.
LINEE GUIDA PRELIMINARI PER MEDICI LEGALI, AVVOCATI E LIQUIDATORI DI IMPRESE ASSICURATRICI


Minerva Medicolegale 2012 Giugno;132(2):73-84

lingua: Italiano

Ammissibilità delle spese di cura per la riabilitazione traumatologica durante la temporanea: inquadramento medico-legale

Messina R.

Primario Emerito di Medicina Legale, Azienda Sanitaria di Alessandria, Alessandria, Italia


PDF  


Dopo una riflessione sugli aspetti biologici, cronobiologici e interpretativi del processo patologico lesionale in riferimento all’efficacia delle cure a seconda del tempo in cui vengono eseguite, si riportano le più recenti linee-guida per le cure fisiatrico-riabilitative con una sintesi delle varie condotte sanitarie che ne emergono, unitamente alle relative valenze medico-legali. Successivamente viene analizzata la valutazione medico-legale della temporanea sia relativamente al problema della circoscrizione della sua durata, sia a quello della sua graduazione in una prospettiva omogenea con la nozione medico-legale di “malattia”. Vengono, infine, considerati sul versante metodologico-valutativo particolari aspetti in ordine all’ammissibilità delle spese di cura quali: le cure giustificate, la differenza tra “cure mediche in temporanea” e “cure mediche future”, le cure in “epoca avanzata”, le particolarità di alcune fatture di spesa, i soggetti ammessi a rilasciare i giustificativi per il rimborso, gli esborsi ammissibili, le spese non documentate.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail