Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 2009 Giugno;129(2) > Minerva Medicolegale 2009 Giugno;129(2):101-4

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA MEDICOLEGALE

Rivista di Medicina Legale

Periodicità: Trimestrale

ISSN 0026-4849

Online ISSN 1827-1677

 

Minerva Medicolegale 2009 Giugno;129(2):101-4

 REVIEW

Danni dentali e assicurazioni nella legislazione italiana

Vitetta G.

Department of Anatomy Pharmacology and Legal Medicine University of Turin, Turin, Italy

La protezione della salute dei lavoratori è garantita dalla Costituzione Italiana e trova la più grande applicazione nel lavoro dell’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (INAIL): nel D.Lgs 38/2000 in danno dentario permanente è valutato con percentuali fisse. Il compito primario dell’INAIL è quello di fornire i trattamenti necessari per un completo recupero del danno dentario facendosi carico dei costi. Nel seguente lavoro viene illustrata una procedura operativa basata sull’evidenza radiologica per determinare lo stato precedente, il danno subito e la sua estensione, i risultati ottenuti dopo il trattamento e la valutazione del danno permanente.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina