Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 2009 Giugno;129(2) > Minerva Medicolegale 2009 Giugno;129(2):91-100

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICOLEGALE

Rivista di Medicina Legale


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Medicolegale 2009 Giugno;129(2):91-100

lingua: Italiano

L’applicazione del principio di precauzione nella tutela della salute da rischio chimico

Tassoni G., Zampi M., Froldi R.

Istituto di Medicina Legale Università degli studi di Macerata Macerata, Italia


PDF  


La tutela della salute dei lavoratori da rischio chimico deriva, essenzialmente, dall’attuazione interna di obblighi scaturenti da direttive europee. In particolare il D. Lgs. 25/2002, in attuazione interna della direttiva 98/24/CE, contiene la disciplina fondamentale in materia. Scopo del presente lavoro è stato quello di analizzare i principi generali che hanno ispirato la citata direttiva, in particolare al ruolo svolto dal principio di precauzione, quale principio ispiratore delle norme a protezione della salute da rischio chimico dei lavoratori in ambiente di lavoro.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail