Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 2008 December;128(4) > Minerva Medicolegale 2008 December;128(4):151-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICOLEGALE

Rivista di Medicina Legale


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Medicolegale 2008 December;128(4):151-6

Copyright © 2008 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Rilievi immunoistochimici nelle morti per asfissia meccanica violenta: ruolo del surfattante alveolare

Manzoni S., Poglio A., Restori M.

Dipartimento di Medicina Legale Università degli Studi di Brescia, Brescia, Italia


PDF  


Obiettivo. Il presente lavoro si propone di valutare la distribuzione della apoproteina A del surfattante alveolare (SP-A) nelle asfissie meccaniche, sulla scorta delle risultanze di precedenti lavori che avevano evidenziato un aumento di tale proteina negli stati ipossici.
Metodi. Sono stati cimentati anticorpi anti-SP-A su campioni di parenchima polmonare prelevato in 53 soggetti deceduti per asfissia meccanica, afferiti all’Istituto di Medicina Legale di Brescia in un periodo compreso tra il mese di luglio 2002 e luglio 2007; come casi controllo sono stati utilizzati campioni di parenchima polmonare prelevato in 20 soggetti deceduti per causa naturale ed in 18 soggetti deceduti per morte violenta non asfittica.
Risultati. In tutti i 91 campioni sono stati rilevati due pattern di positività immunoistochimica: reazione lineare e aggregati negli spazi alveolari. La valutazione semiquantitativa degli aggregati in sede intra-alveolare ha evidenziato differenze statisticamente significative tra i casi e i controlli: nel gruppo delle morti asfittiche si è osservata una maggiore intensità della reazione immunoistochimica, per la presenza aggregati di surfattante più numerosi e voluminosi rispetto ai controlli. La valutazione della reazione lineare al contrario ha mostrato differenze non significative tra i due gruppi.
Conclusioni. Il presente lavoro ha posto in evidenza l’utilità dell’impiego di anticorpi anti-SP-A, nel contribuire alla diagnosi differenziale di asfissia meccanica in ambito forense.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail