Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 2005 June;125(2) > Minerva Medicolegale 2005 June;125(2):87-98

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICOLEGALE

Rivista di Medicina Legale


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Medicolegale 2005 June;125(2):87-98

lingua: Italiano

Procreazione medicalmente assistita: analisi degli aspetti sociali, giuridici ed etici in Europa, con riferimento alla nuova Legge Italiana 40/2004

Pala A., Molinelli A., Ghio C., Leoncini A., Ventura F.


PDF  


Questo lavoro prende spunto dalla recente approvazione della Legge n. 40 del 2004 in tema di procreazione medicalmente assistita. Gli Autori, prima di affrontare gli aspetti giuridici ed etici, hanno analizzato i dati relativi al numero di coppie che si rivolgono al medico per problemi di infertilità, legata a condizioni di sterilità assoluta o idiopatica e subfertilità, per dare una stima approssimativa dell'entità del problema, mostrando come ormai ci si trovi di fronte a un problema di dimensioni sociali notevoli, di valenza sanitaria, psicologica, familiare, personale e relazionale. Nel lavoro vengono anche indicate le principali tecniche di procreazione medicalmente assistita.
Gli Autori, dopo un breve excursus storico sull'evoluzione della normativa italiana relativa alla fecondazione assistita, hanno affrontato nel dettaglio gli aspetti più importanti della nuova Legge del 2004, rilevando le maggiori differenze tra i principali stati Europei: Gran Bretagna, Spagna, Francia, Germania. Sono state, infine, proposte riflessioni etiche, dapprima in termini generali, sul modo in cui la costante evoluzione delle scoperte scientifiche e il rapido diffondersi del loro impiego tecnologico e pratico determinino l'insorgenza di nuove discussioni etiche, entrando poi nello specifico della trattazione sulla fecondazione assistita.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail