Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 2002 Settembre;122(3) > Minerva Medicolegale 2002 Settembre;122(3): 159-62

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICOLEGALE

Rivista di Medicina Legale


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Medicolegale 2002 Settembre;122(3): 159-62

lingua: Italiano

Osservazioni medicolegali in tema di competenze penali del giudice di pace

Cavicchioli C. M., Romanelli M.


PDF  


Tra i rimedi tendenti a ridurre la lentezza del processo penale in Italia, quello più recente consiste nella attribuzione al giudice di pace di competenze penali che sono state fissate dalla Legge 28 agosto 2000 n. 274. Tra i 49 reati in «cerca di conciliazione» vengono catalogati quelli di interesse per l'attività medico legale e si sottolinea la dicotomia creatasi nell'ambito delle categoria unitaria delle lesioni personali colpose semplici in conseguenza della attribuzione al magistrato onorario dei casi di malattia di durata non superiore a 20 giorni per fatti commessi con violazione delle norme preventive di infortuni sul lavoro, di igiene del lavoro o determinativi di malattie professionali, sempreché si tratti di violazione non costituente di per sé reato. Si svolgono inoltre alcune considerazioni in merito alla scelta di escludere sostanzialmente le fattispecie connesse a colpa professionale.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail