Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 2000 Marzo;120(1) > Minerva Medicolegale 2000 Marzo;120(1): 37-46

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA MEDICOLEGALE

Rivista di Medicina Legale

 

Minerva Medicolegale 2000 Marzo;120(1): 37-46

 REVIEW

La diagnosi psicologica del danno psichico (Approccio metodologico per uso medicolegale)

Armentaro G., Iorio M.

Gli Autori illustrano le difficoltà che le metodologie e le tecniche attualmente utilizzate presentano nell'effettuazione della diagnosi del danno psichico. Questo provoca altrettante difficoltà per la valutazione medicolegale del danno biologico di natura psichica, di cui vengono esposti i problemi principali. Propongono di integrare gli attuali strumenti diagnostici con la valutazione dei parametri fisiologici correlati allo stato psicologico (EMG, GSR, SPR, HR e temperatura corporea), come da tempo avviene con successo negli altri paesi, secondo la letteratura esaminata. La considerazione di tali parametri permette l'effettuazione di una più accurata ed oggettiva valutazione dello stato psicologico del soggetto le cui variazioni qualitative e quantitative possono favorire la graduazione della percentuale di danno permanente da definire in sede peritale.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina