Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 1999 Giugno;119(2) > Minerva Medicolegale 1999 Giugno;119(2): 67-76

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA MEDICOLEGALE

Rivista di Medicina Legale

 

Minerva Medicolegale 1999 Giugno;119(2): 67-76

 ARTICOLI ORIGINALI

Un esame in microscopia SEM degli stupefacenti 'da strada'

Pierini G., Cassini R., Camerino A., Tayari M., Montemitro A.

Introduzione. Un esame chimico-tossicologico delle preparazioni stupefacenti iniettabili riserva alcune sorprese se lo si accompagna con un'indagine in microscopia elettronica in scansione, che oltre all'interesse della qualità dell'osservazione aggiunge anche quello della ripetibilità dell'indagine stessa.
Metodi. é stato effettuato un campionamento su 120 reperti di eroina da strada, esaminati precedentemente da un punto di vista chimico-tossicologico su incarico dell'Autorità Giudiziaria a fini penali.
Risultati. Il 55% dei campioni analizzati presenta un residuo microscopicamente osservabile, costituito da frammenti vegetali, accompagnato da cristalli di forma caratteristica riguardo alla specie vegetale. Per l'identificazione di specie è stato utilizzato anche il modello di Stahl relativo al numero e alla modalità di distribuzione delle cellule epidermiche che affiancano quelle stomatiche.
Conclusioni. Riteniamo che oltre alle considerazioni sul danno da uso iniettorio di stupefacenti, le osservazioni condotte possano offrire elementi utili alle indagini sul narcotraffico.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina