Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2013 October;104(5) > Minerva Medica 2013 October;104(5):527-35

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Medica 2013 October;104(5):527-35

lingua: Inglese

Livelli di apelina, resistina e visfatina nel sangue materno e del cordone ombelicale nel diabete mellito gestazionale

Oncul M. 1, Tuten A. 1, Erman H. 2, Gelisgen R. 2, Benian A. 1, Uzun H. 2

1 Department of Obstetrics and Gynecology, Cerrahpasa Medical Faculty, Istanbul University, Istanbul, Turkey;
2 Department of Medical Biochemistry, Cerrahpasa Medical Faculty, Istanbul University, Istanbul, Turkey


PDF  


Obiettivo. L’obiettivo di questo articolo era lo studio delle concentrazioni di apelina, resistina e visfatina nel sangue materno e del cordone ombelicale in donne gravide con e senza diabete mellito gestazionale (GDM).
Metodi. Questo studio caso-controllo è stato condotto su 24 donne con GDM e 21 donne senza GDM. I livelli di apelina, resistina e visfatina nel plasma materno e nel sangue del cordone ombelicale sono stati misurati con ELISA.
Risultati. I livelli di apelina nel sangue del cordone ombelicale erano significativamente inferiori nelle donne con GDM rispetto ai soggetti di controllo (111,23±31,53 vs. 257,48±133,97 pg/ml, P=0,002). Tuttavia, la diminuzione dei livelli materni di apelina del gruppo con GDM non è risultata statisticamente significativa (140,76±48,38 vs. 163,53±91,12 pg/ml, P=0,602). Le donne con GDM avevano concentrazioni di visfatina inferiori e di resistina superiori nel sangue materno e del cordone ombelicale rispetto al gruppo di controllo. Le concentrazioni materne di resistina erano significativamente correlate con HOMA-IR (r=0,745, P=0,005). I livelli di apelina e visfatina non erano correlati con HbA1c, BMI, HOMA-IR, glucosio e peso alla nascita.
Conclusioni. Il GDM è associato a livelli di apelina del sangue del cordone ombelicale inferiori rispetto ai soggetti di controllo. Il GDM sembra influire sul metabolismo dell’apelina fetoplacentale. L’apelina può non essere direttamente coinvolta nella regolazione della sensibilità insulinica materna. I nostri risultati indicano un aumento della concentrazione di resistina e una diminuzione della concentrazione di visfatina nel siero materno e nel sangue del cordone ombelicale con GDM.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

ali.benian@hotmail.com