Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2011 February;102(1) > Minerva Medica 2011 February;102(1):79-92

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,878


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Medica 2011 February;102(1):79-92

Copyright © 2011 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Le mucositi in corso di trattamento delle emopatie neoplastiche

Niscola P. 1, Tendas A. 1, Giovannini M. 1, Scaramucci L. 1, De Sanctis V. 2, Cupelli L. 1, De Fabritiis P. 1

1 Unità Operativa di Ematologia, Ospedale Sant’Eugenio, Roma, Italia; 2 Dipartimento di Radioterapia, Università “La Sapienza”, Roma, Italia


PDF  


Nella gestione delle neoplasie ematologiche, le mucositi rappresentano una frequente complicanza conseguente a trattamenti citotossici radio-chemioterapici. L’insorgenza della mucosite può complicare notevolmente la gestione clinica del paziente ematologico, determinando la necessità di instaurare una terapia antalgica, spesso una nutrizione parenterale e comportando un notevole incremento del rischio di complicanze infettive; notevole inoltre è l’impatto di questa complicanza in termini di prolungamento dei tempi di ospedalizzazione ed in generale di aumento dei costi dell’assistenza. La prevenzione ed il trattamento delle mucositi nella pratica clinica corrente sono insoddisfacenti e si limitano alla gestione delle complicanze quali il dolore, le infezioni e le emorragie ed al supporto nutrizionale. Negli ultimi anni i progressi nella conoscenza dei meccanismi fisiopatologici della mucosite e l’introduzione nella pratica clinica del primo dei fattori di crescita ad azione sull’epitelio delle mucose hanno aperto una nuova fase che potrebbe preludere ad un approccio terapeutico mirato nella gestione di questa complicanza.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

niscola.pasquale@aslrmc.it