Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2010 June;101(3) > Minerva Medica 2010 June;101(3):179-91

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236


eTOC

 

REVIEW  FORUM SUL DIABETE


Minerva Medica 2010 June;101(3):179-91

lingua: Inglese

Meccanismi delle metastasi tumorali: esiste un coinvolgimento delle cellule staminali tumorali?

Ratajczak M., Tarnowski M., Staniszewska M., Sroczynski T., Banach B.

1 Stem Cell Institute at the James Graham Brown Cancer Center,University of Louisville, Louisville, KY 40202, USA;
2 Department of Physiology Pomeranian , Medical University, Szczecin, Poland


PDF  


La causa principale di morte per cancro e’ l’espansione del tumore, che solitamente conduce ad una diffusione delle cellule maligne sotto forma di metastasi. Evidenze accumulate suggeriscono che i tumori in accrescimento contengono pochissime cellule primitive mobili e dotate di potenziale metastatico. Se queste cellule sopravvivono alla radio/chemioterapia determinano una ricrescita tumorale in seguito al trattamento. In questa rassegna, discuteremo l’ origine di queste cellule, che 1) sono cellule staminali tumorali vere (CSCs, cancer stem cells) che iniziano la crescita tumorale e sono successivamente responsabili della disseminazione metastatica; oppure 2) derivano da cellule tumorali trasformate attraverso un meccanismo di transizione mesenchimale epiteliale. Discuteremo inoltre i meccanismi molecolari principali coinvolti del traffico di queste cellule durante la metastatizzazione, ponendo particolare attenzione ai sottostimati effetti collaterali della radio/chemioterapia che possono indurre alla creazione di un ambiente pro-metastatico in diversi organi. Nel complesso possiamo immaginare che i processi di metastatizzazione patologica delle cellule tumorali riflettono una proprieta’ fisiologica delle normali SCs (stem cells) tipo la capacita’ di migrare, come e’ possibile osservare durante l’embriogenesi. Infine, abbiamo scoperto delle piccole SCs simil-embrionali note come very small embryonic-like SCs che vengono depositate durante lo sviluppo dei tessuti adulti. Cosi’ come da noi ipotizzato queste cellule potrebbero: 1) far sorgere alcune forme tumorali primitive e 2) possono avere un ruolo diretto nell’espansione tumorale attraverso un coinvolgimento nell’angiogenesi tumorale e nello formazione dello stroma tumorale.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

mzrata01@louisville.edu