Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2009 Giugno;100(3) > Minerva Medica 2009 Giugno;100(3):221-28

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236


eTOC

 

OBESITY  


Minerva Medica 2009 Giugno;100(3):221-28

lingua: Inglese

Il ruolo dell’obesità e i cambiamenti dello stile di vita nella prevenzione e nella gestione del diabete di tipo 2

Davis N. 1,2, Forbes B. 2, Wylie-Rosett J. 2

1 Division of General Internal Medicine Department of Medicine, North Bronx Health Care Network, Albert Einstein College of Medicine New York, NY, USA
2 Department of Epidemiology and Population Health Division of Nutritional and Behavioral Research, North Bronx Health Care Network Albert Einstein College of Medicine New York, NY, USA


PDF  


La crescente prevalenza dell’obesità è strettamente legata all’incremento della prevalenza del diabete a livello mondiale. I cambiamenti dello stile di vita compresi dieta ed esercizio fisico, riducono con successo l’incidenza del diabete. I follow-up a lungo termine delle sperimentazioni sui cambiamenti dello stile di vita evidenziano continue riduzioni nell’incidenza del diabete per più del 20%. Gli studi in atto stanno continuando ad esaminare gli effetti dei cambiamenti delle abitudini di vita, così come l’efficacia degli stessi nella prevenzione delle complicanze del diabete di tipo 2. L’obiettivo di questo articolo è quello di revisionare i principali studi sui cambiamenti dello stile di vita nella prevenzione del diabete di tipo 2 e gli effetti di questi, oltre che l’impostazione delle sperimentazioni cliniche. Inoltre, gli autori metteranno in rassegna gli effetti dimostrati riguardanti la perdita di peso nel trattamento del diabete di tipo 2.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail