Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2008 Aprile;99(2) > Minerva Medica 2008 Aprile;99(2):167-75

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Medica 2008 Aprile;99(2):167-75

lingua: Inglese

Osteoporosi: caratteristiche cliniche

Geusens P. 1,2

1 Internal Medicine and Rheumatology University Hospital, Maastricht, the Netherlands
2 Biomedical Research Institute University of Hasselt, Hasselt, Belgium


PDF  


Segni clinici associati a fratture osteoporotiche includono aumentata morbilità (dolore, inabilità, peggioramento della qualità di vita), aumentato rischio di nuove fratture (anche a breve termine) ed aumentata mortalità. Segni clinici immediatamente riconoscibili che indicano un alto rischio di frattura includono età, sesso, basso peso corporeo, storia di pregresse fratture, storia familiare di fratture, immobilizzazione protratta, fumo, artrite reumatoide, uso di glucocorticoidi e rischio clinico di cadute. Inoltre, molti pazienti con fratture e osteoporosi presentano fattori di rischio preesistenti per l’osteoporosi secondaria, molti dei quali correggibili.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail