Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2007 October;98(5) > Minerva Medica 2007 October;98(5):489-501

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236


eTOC

 

  MEDICINA D’EMERGENZA


Minerva Medica 2007 October;98(5):489-501

lingua: Inglese

Tempesta elettrica: manifestazioni cliniche ed approccio terapeutico

Littmann L., Rennyson S. L.

Department of Internal Medicine Carolinas Medical Center Charlotte, NC, USA


PDF  


La tempesta elettrica è un cluster di tachicardie ventricolari emodinamicamente non tollerate o di fibrillazioni ventricolari che richiede multiple cardioversioni elettriche o defibrillazioni in un periodo di 24 ore. La tempesta elettrica è spesso osservata nella fase acuta dell’infarto miocardico nei pazienti con sindromi aritmiche geneticamente determinate e nei pazienti con cardiovertitori-defibrillatori impiantabili. La valutazione e la gestione clinica dovrebbe essere focalizzata sull’immediata soppressione dell’aritmia, la ricerca delle possibili cause ed il tentativo di prevenirne la recidiva. In questa revisione, gli autori presentano le condizioni più comunemente associate alla tempesta elettrica, le opzioni terapeutiche per la sua soppressione e le nuove tecniche sperimentali emergenti per il trattamento nei casi refrattari. La gestione di questa condizione a rischio di mortalità richiede tipicamente gli sforzi coordinati della medicina di emergenza, la cardiologia, la rianimazione, l’elettrofisiologia cardiaca e gli specialisti di pacemaker.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail